Ceggia: museo a cielo aperto

Ceggia è un paese dalle radici profonde: abitato fin dal tempo dei romani, il suo territorio si trova in una posizione strategica nella pianura veneziana perché ben collegato ai maggiori centri economici e politici del Triveneto. A testimonianza di questa sua lunga storia, sono molti i resti dei suoi precedenti abitanti, che arricchiscono le campagne rendendole dei veri e propri musei a cielo aperto.

Come il ponte Romano, i cui resti sono tuttora esposti nella loro sede originaria. Questa è sicuramente una delle mete più belle per una biciclettata: dal centro infatti è facilmente raggiungibile grazie una fitta rete di strade e stradine di campagna.

resti del ponte romano a Ceggia

Ed è proprio la bici il mezzo ideale per muoversi sia che decidiate di acquistare un monolocale in centro o un bilocale nella frazione Gainiga: sono molte infatti le piste ciclabili che hanno fatto guadagnare al comune un posto nella classifica dei 10 migliori comuni a livello nazionale per quanto riguarda i chilometri di pista pro-capite. Altro punto a favore è l’eccellente sistema di raccolta differenziata, grazie al quale Ceggia risulta uno dei comuni più ricicloni d’Italia.

Se dunque state cercando un monolocale o un bilocale in vendita, a Ceggia troverete soluzioni molto interessanti: sia lungo la via principale, vicino a negozi e farmacie, che appena fuori, nella zona residenziale nella prossimità delle scuole e degli impianti sportivi, potrete acquistare piccoli appartamenti accoglienti e ben rifiniti. Troverete stanze luminose, angolo cottura, bagno spazioso, aria condizionata e ascensore. Le varianti sono molte: riscaldamento autonomo o centralizzato, già arredati o da personalizzare secondo i propri gusti.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>